Napoli in 3 giorni: cosa vedere

Napoli in 3 giorni: 10 cose da vedere

Visitare Napoli in 3 giorni e vedere un sacco di cose, senza stress? Fattibile, per chi segue il nostro itinerario con le 10 cose fondamentali da vedere.

Napoli in 3 giorni: cosa vedere

Il centro storico più grande d’Europa e un concentrato di monumenti da far invidia alle maggiori capitali europee, spaziando dai tesori di età romana alle residenze reali borboniche: organizzare un weekend a Napoli o un breve viaggio potrebbe sembrare impresa ardua.

Ecco le 10 cose da vedere assolutamente e i must per visitare Napoli in 3 giorni, in ogni stagione.

Giorno 1: Spaccanapoli, Duomo e Piazza del Plebiscito

Napoli in 3 giorni: ebbene sì, è possibile. Cominciando, ovviamente, dalle destinazioni più classiche, come Spaccanapoli, la via che taglia a metà il centro, col suo agglomerato di chiese e palazzi storici: una vera babele, caotica ed elettrizzante, piena di storia e calore locale.

I Presepi napoletani di San Gregorio Armeno.

Seguendola potrai raggiungere il Duomo di Napoli, dove ammirare la reale cappella del Tesoro di San Gennaro

Da qui ti consigliamo di proseguire verso il Porto e di raggiungere Piazza del Plebiscito, altro simbolo della città con la chiesa di San Francesco di Paola e il Palazzo Reale.

L’itinerario per visitare Napoli in 3 giorni, poi, non può tralasciare i presepi di Via San Gregorio Armeno, la cornice perfetta per assaporare la magia del Natale, tra statuine ispirate alla tradizione e soggetti sempre nuovi.

Giorno 2: Castel dell’Ovo, Capodimonte e…pizza a regola d’arte

I panorami del Golfo sono parte integrante del fascino partenopeo: uno dei luoghi migliori per ammirarli è Castel dell’Ovo, il più antico della città e per forza da includere nelle 10 cose da vedere a Napoli in 3 giorni. 

Museo di Capodimonte.

La sua visione, col Vesuvio che si staglia sullo sfondo, accomuna i luoghi più belli con vista panoramica da cui ammirare Napoli dall’alto, come la famosa collina di Posillipo.

Per gli amanti della cultura, un  tappa obbligata dell’itinerario a Napoli in 3 giorni è il Museo di Capodimonte: circondata da un bosco lussureggiante, questa magnifica reggia ospita un’invidiabile collezione di opere incorniciate da ambienti sfarzosi.

Anche la gastronomia partenopea, del resto, è un’opera d’arte, a cominciare dalla pizza, la sua specialità più celebre.

Giorno 3: Napoli Sotterranea, Centro Direzionale e Stazioni dell’Arte

Siamo giunti al terzo giorno del nostro tour a Napoli in 3 giorni: anch’esso impegnativo ma, come vedrai, molto entusiasmante.

Napoli Sotterranea.

Come forse saprai, la Napoli underground è ricca di tesori, fra cui Napoli Sotterranea coi suoi fascinosi percorsi tra cisterne, gallerie e reperti storici.

Una volta riemerso dal sottosuolo, regalati l’inconfondibile skyline del Centro Direzionale di Napoli, affollato di grattacieli e non a caso definito la “piccola New York” partenopea: un’interessante opera di riqualificazione edilizia che vanta il contributo di architetti come Kenzō Tange e Renzo Piano.

Questa è una città dove l’arte convive felicemente con gli spazi pubblici, come nel caso della metropolitana di Napoli con le sue sorprendenti Stazioni dell’Arte.

Napoli in 3 giorni: l’itinerario con le 10 cose da vedere

Come hai visto, visitare Napoli in 3 giorni è possibile, senza rinunciare al meglio che ha da offrire (incluso ovviamente il cibo). Ecco qui un riepilogo del nostro tour:

Giorno 1

  1. Spaccanapoli
  2. Duomo (e Tesoro di San Gennaro)
  3. Piazza del Plebiscito, con la chiesa di San Francesco di Paola e il Palazzo Reale
  4. Via San Gregorio Armeno

Giorno 2

  1. Castel dell’Ovo
  2. Museo di Capodimonte
  3. Pizza a regola d’arte

Giorno 3

  1. Napoli Sotterranea
  2. Centro Direzionale
  3. Metropolitana dell’arte

A Napoli con Italo

Napoli è una città unica e ogni momento dell’anno è giusto per partire. Stai valutando le varie alternative per raggiungere la città?

Noi non abbiamo dubbi per quanto riguarda la tratta Milano-Napoli: meglio in treno o in aereo?

Meglio la prima, anche per chi parte da Venezia, Verona, Bologna, Firenze…i treni per Napoli sono moltissimi ogni giorno e ti porteranno a destinazione in tempi super rapidi.

Fonte Italo.it

Booking.com
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.