Festival del Cortometraggio 2023 a Napoli

Festival del Cortometraggio 2023 a Napoli

Festival del Cortometraggio: il festival internazionale gratuito del cortometraggio a Napoli dal 12 al 19 novembre 2023

Il Festival del Cortometraggio, l’evento gratuito dedicato al cinema, è in programma a Napoli dal 12 al 19 novembre 2023.

Festival del Cortometraggio 2023 a Napoli

Dal 12 al 19 Novembre 2023 si terrà a Napoli la ventesima edizione di accordi @ DISACCORDI – Festival internazionale del cortometraggio, diretta da Pietro Pizzimento e Fabio Gargano; Festival organizzato dall’associazione Movies Event con il contributo della Regione Campania tramite il fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo.

Festival del Cortometraggio 2023 a Napoli: il programma

Centodiciannove cortometraggi, documentari, film d’animazione e sperimentali, in rappresentanza di ventuno nazioni, con moltissime opere in assoluta anteprima europea e italiana sui quattromilatrentotto lavori pervenuti da centoventi Paesi a cui si affiancheranno incontri con gli autori e gli attori delle opere presentate, sono il robusto programma di questa edizione.

Lo svolgimento di questa ventesima edizione, ad ingresso gratuito, avverrà presso la Corte dell’Arte di FOQUS – Fondazione Quartieri Spagnoli, in via Portacarrese a Montecalvario , 69 a Napoli, location che ospiterà anche la serata conclusiva della kermesse il 19 Novembre con la premiazione e la visione dei filmati brevi vincitori di tutte le categorie del concorso festivaliero.

Nella sezione internazionale si contenderanno la vittoria finale, il film breve spagnolo Sincopat del regista pluripremiato Pol Diggler già vincitore della passata edizione del nostro Festival, The voice di Zuzanna Maja sulle deformazioni dell’Intelligenza Artificiale: un consulente robotico di un call center che non solo risponde alle domande, ma cerca di conoscere meglio gli utenti dell’azienda!

Si
rifletterà sulla nostra società che è troppo distratta sui social media con il film breve americano Un gran pase di Ernesto Santisteban e con The weight of a feather della regista argentina Marianela Valdata che affronta il tema dell’amore malato con leggerezza. Chiudono la sezione il film introspettivo Civic del regista americano Dwayne LeBlanc e i cortometraggi francesi Elsa di Jean- Marc Guillier e Inheritance di Matthieu Haag, che indagano sui rapporti tra gli adolescenti e l’insofferenza familiare.

Infine a chiudere le sezioni in concorso quella a tematica ambientale e sui cambiamenti climatici. Uno sguardo a 360° gradi sullo stato del Pianeta Terra, contemplando anche bellezze che forse un giorno potranno definitivamente scomparire.

In selezione ufficiale non mancherà lo sguardo verso il cinema sperimentale e verso i film brevissimi di durata fino a tre minuti. La grafica della manifestazione è stata cura da un giovane talentuoso illustratore, Davide Arpaia. Si terranno, come di consueto workshop sul formato breve cinematografico per alcuni licei partenopei.

Il programma completo dei cortometraggi è disponibile alla seguente pagina.

Contatti

Per maggiori informazioni puoi chiamare al +39 0815491838, scrivere una mail a info@accordiedisaccordi.it o contattare la pagina Facebook degli organizzatori.

Seguimi sui miei canali Social

 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.