Vedi Napoli e Poi Mangia 2024: il programma degli eventi gratuiti

Vedi Napoli e Poi Mangia 2024: il programma degli eventi gratuiti

Vedi Napoli e Poi Mangia: eventi, racconti e show cooking per scoprire e valorizzare la cucina napoletana dal 28 marzo al 1° maggio 2024

Vedi Napoli e Poi Mangia, la rassegna di eventi gratuiti per tutta la famiglia, è in programma a Napoli dal 28 marzo al 1° maggio 2024.

Vedi Napoli e Poi Mangia 2024: il programma degli eventi gratuiti

Vedi Napoli e Poi Mangia 2024: il programma

Al via la seconda edizione di “Vedi Napoli e poi mangia”, rassegna promossa e finanziata dall’Assessorato al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Napoli. Il programma, che si svolgerà durante tutto l’arco delle festività pasquali e arriverà fino al primo maggio, è stato presentato alla stampa dall’assessora al Turismo e alle Attività produttive Teresa Armato e dall’antropologo Marino Niola, supervisore della rassegna. Obiettivo di “Vedi Napoli e poi mangia” è raccontare la tipicità gastronomica di Napoli con approfondimenti culturali, storici e artistici su alcune delle pietanze più rappresentative della cucina partenopea.

Curiosità e aneddoti sulla cucina napoletana e sulla sua vocazione internazionale, con eventi in cui, insieme a show cooking e degustazioni, saranno inserite in calendario performance artistiche. Dal 28 marzo al 1° maggio 2024 gli appuntamenti toccheranno diversi luoghi della città, componendo uno straordinario percorso del gusto: Refettorio Regina Coeli, Associazione Verace Pizza Napoletana, San Domenico Maggiore, Sala del Lazzaretto, Monastero di Santa Maria in Gerusalemme (l’Atrio delle Trentatrè), Real Orto Botanico, Terme di Agnano. Le pietanze protagoniste: Le Cozze del giovedì santo, La Margherita tra santi e regine, La Parmigiana, Casatiello tra dolce e salato, La Pastiera, Zeppole di San Giuseppe fritte, Minestra Maritata, Polpette classiche e vegetariane, La Genovese a Napoli, Baccalà sotto il Vesuvio, Cioccolato e Caffè, Pasta al Forno, Pasta & Piselli, Lasagna Partenopea.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero su prenotazione su www.eventbrite.it a cura degli organizzatori.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.